Obesità e infiammazione: una relazione pericolosa

obesità e infiammazione

Tutti sanno che l’obesità è un fattore di rischio per la salute, ma quello che è poco noto è la relazione tra l’obesità e l’infiammazione causata dal grasso: il tessuto adiposo produce sostanze che causano infiammazioni croniche. Combattere l’obesità porta quindi a un netto miglioramento delle condizioni di vita. L’obiettivo della dieta deve essere questo e non una semplice riduzione dei numeri sulla bilancia.

Sappiamo che le persone obese soffrono di molte patologie legate all’infiammazione, causa di dolori più o meno intensi, oltre ad affaticamento cronico, malessere, minor vitalità. Possiamo ritenere che i nostri pet affetti da obesità provino gli stessi disturbi. In aggiunta, sappiamo che l’obesità predispone i nostri animali alle stesse conseguenze negative che si manifestano nelle persone: diabete di tipo 2 e resistenza all’insulina, ipertensione, patologie renali, artrite con i conseguenti  dolori cronici debilitanti. Tutte queste condizioni possono essere prevenute con una dieta adeguata e uno stile di vita sano.

Obesità e cancro

L’obesità purtroppo porta con sé una conseguenza anche peggiore di quelle elencate finora. È infatti un fattore predisponente per alcuni tipi di cancro, sia nelle persone che negli animali. Le cellule adipose possono alterare la funzione di altri tipi di ormoni, tra cui gli ormoni sessuali e l’insulina. Non solo, ma posso agire esse stesse come un organo endocrino producendo numerosi ormoni e favorendo il rilascio di fattori che favoriscono l’infiammazione. L’infiammazione cronica è una delle caratteristiche che influenza lo sviluppo e la crescita dei tumori. Nelle persone la perdita di peso riduce il rischio di sviluppare la maggior parte dei tumori, e possiamo dedurre che lo stesso valga per i nostri animali.

obesità e infiammazioneI medici umani classificano l’obesità come patologia, e lo stesso dovrebbero fare i veterinari, senza timore di offendere i proprietari, per poter parlare serenamente dei rischi e dei rimedi per questa condizione. Combattere l’obesità non deve avere come obiettivo un fattore puramente estetico. Occorre avere in mente che portare i nostri animali a un peso ideale migliora nettamente non solo la loro qualità di vita ma anche la loro longevità. Combattere l’obesità non è facile e richiede impegno e costanza, ma è  troppo importante per non provarci. I risultati sono animali più sani, attivi e longevi, quindi più felici.

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.