Come convincere i conigli a mangiare più fieno

coniglio fieno

Perché i conigli devono mangiare molto fieno

I conigli devono mangiare molto fieno tutti i giorni per restare in salute. Il fieno è l’alimento più importante per loro e apporta molti benefici: permette di mantenere i denti in salute, aiuta l’intestino a funzionare in modo ottimale, previene i danni causati dall’ingestione eccessiva di pelo, apporta tutte le sostanze nutritive di cui hanno bisogno e impedisce loro di annoiarsi perché masticare il fieno li tiene occupati a lungo.

Tuttavia non tutti i conigli accettano di mangiare fieno o di mangiarne a sufficienza. Di seguito illustriamo alcuni consigli per incoraggiare il consumo di fieno, ma per prima cosa occorre essere sicuri che il coniglio non abbia problemi a masticare. Il rifiuto ad accettare il fieno potrebbe infatti essere dovuto a problemi dentali. Se la dentatura non è in buone condizioni o, peggio, se ci sono punte dentali, la masticazione di un materiale così fibroso può riuscire impossibile o troppo dolorosa. In caso di dubbio è quindi opportuno far visitare il coniglio da un veterinario esperto.

Come incoraggiare il consumo di fieno

Eliminate pellet e mangime

Il mangime (mix di semi, cereali, fioccati, mais e simili ingredienti dannosi per il coniglio) è molto calorico e molto appetibile. Se il coniglio ha mangime a disposizione si sazia rapidamente e non sente il bisogno di alimenti più salubri.

Eliminate gli alimenti troppo calorici

Pellet, frutta e carote sono più calorici di fieno e verdure e se il coniglio ne ha a disposizione potrebbe sia ingrassare che rifiutare il fieno. Eliminateli del tutto e vedrete che cercherà di saziarsi con cibi più naturali. Come si diceva una volta, la fame è il miglior condimento.

Provate diversi tipi di fieno

Un lotto di fieno potrebbe essere vecchio, ammuffito, conservato male o semplicemente non gradito come aroma. Provate diversi tipi: ad esempio fleolo (thimoty), avena (oat), erba mazzolina (orchard) o misto (di prato polifita, meadow). Va evitato il fieno di erba medica nei conigli sopra i sei mesi di età perché è troppo ricco di proteine e di calcio. Il fieno si può acquistare nei negozi in piccoli pacchi o prendere dal contadino (purchè sia morbido e senza bastoncini). Il fieno per cavalli è sempre di ottima qualità perché questi animali sono molto sensibili agli effetti dannosi delle muffe.

Vanno bene anche i fieni aromatizzati con altre erbe, ad esempio la camomilla. Potete creare voi stessi dei mix aggiungendo al fieno delle erbe essiccate da voi, ad esempio tarassaco, basilico, foglie di carota, piccole quantità di trifoglio, fiori di campo.

Distribuite il fieno in giro

Non limitatevi a mettere il fieno in un angoletto, anche se non serve ridurre la casa come un fienile. Riempite degli scatoloni, ponetelo su diverse cassette, appendetelo a delle rastrelliere. Ricordate che i conigli amano fare le palline di feci mentre mangiano il fieno: riempite di fieno dei contenitori spaziosi, in cui possano stare comodamente, per mangiare e “produrre” allo stesso tempo. Riempite i tubi di cartone della carta da cucina con del fieno e mettete in mezzo un pezzetto di frutta. Fate dei mucchietti di fieno mischiato con pezzetti di verdure ed eventualmente di frutta (se il coniglio non è grasso).

coniglio fieno

Fieno sempre fresco e pulito

I conigli rifiutano il fieno sporco o calpestato quindi abbiate cura di offrire sempre fieno fresco e pulito. Ovviamente, il fieno usato come cuccia può essere lasciato più a lungo se non è sporco di feci o urine, ma quello da mangiare va cambiato ogni giorno.

Se tutto fallisce provate a somministrare il fieno pressato (sotto forma di cubetti o rondelle), altrettanto valido di quello tradizionale. Fate ogni sforzo per convincere il coniglio ad assumere questo alimento così importante per la sua salute.

coniglio fieno

1 pensiero su “Come convincere i conigli a mangiare più fieno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.